Vuoi aggiornarti sulle nuove frontiere della psicomotricità?

Sei prossimo al diploma e vuoi capire come sarà la tua vita professionale da giovane professionista?

NON PUOI MANCARE.

Il numero di posti è limitato

Non c'è nulla di meglio che ispirarsi e nutrirsi dell'entusiasmo dei giovani che sempre portano aria di cambiamenti e innovazione.

9:00: Accoglienza partecipanti

9:30: Apertura lavori

Introduce: CATTAFESTA S. (Mantova)

Presidente Nazionale Appi

PARTE I : ESPERIENZE A CONFRONTO

Modera : Civa Delfonte, I. (Parma)

10:00: PANIZZA, N. (Trento)

Dialogo tonico-emozional e : esperienza

psicomotoria tra genitori e figli

10:30: SORDINA, F. (Verona)

L’intervento psicomotorio in acqua nella paralisi

cerebrale infantile . Presentazione di un caso.

11:00: CARLI, M. (Verona)

Il linguaggio corporeo nella diversità geograficoculturale

: un’esperienza psicomotoria in Guinea

Bissau

11:30: ARCHETTI, E. (Verona)

Grafomotricità, un vissuto nella relazione

corporea. Riscoprire la scrittura nell’era digitale.

12:00: LA GIOIA, F. (Verona)

Psicomotricità e danza: il corpo nella riscoperta

del femminile e nel recupero post-oncologico

12.30: Pausa Pranzo (libero)

PARTE II : NUOVI MODELLI E RETI

Modera : Sereni, B. (Verona)

14:00: DAPRA’, F. (Trento)

La presa in carico psicomotoria in supporto ai

cambiamenti fisiologici dell'anziano. Storie di vita e di gioco.

14:30: GARUSI, I. (Modena - Reggio Emilia)

Il contributo della psicomotricità al progetto TOY :

l’approccio intergenerazionale per anziani e

bambini

15:00: SEGALA, E. (Verona)

Il modello biopsicosociale applicato alla presa in

carico psicomotoria. L’intervento circolare a

sostegno del soggetto nella quotidianità domestica

e scolastica

15:30: SANTORO, A. - BATTAGGIA, L. (Mantova)

Al passo coi tempi: ritmi sociali, famigliari e

individuali. La presa in carico psicomotoria in rete

in un caso di rifiuto scolastico e separazione della

coppia genitoriale

 

16:00: SANTI, A. (Verona)

I traumi e i conflitti delle famiglie migranti: la

mediazione corporea con bambini profughi

 

Tavola rotonda e chiusura lavori:

CATTAFESTA S. (Mantova)

Presidente Nazionale Appi